giovedì 11 febbraio 2016

Le città invisibili

Ancora lo stesso effetto: quando leggi un classico capisci subito perchè è considerato un classico, questo di Italo Calvino è un capolavoro, è semplicemente poesia e sicuramente va letto e riletto per capirne i tanti significati. Devo ringraziare fortemente l'ottimo scrittore Tito Barbini e i favolosi librai parmigiani di Diari di bordo per avermi spinto a leggerlo e anche per avermi avvertito che poi lo ripiglierò in mano diverse altre volte, e penso proprio che sarà così. Semplicemente geniale fare raccontare le proprie suggestioni a Marco Polo che descrive le città "visitate" al Kublai Kan. E' un libro attualissimo e fa pensare molto, anche a noi stessi e al rapporto che abbiamo con la comunità cui apparteniamo.

Saracinesca verdeggiante


mercoledì 10 febbraio 2016

lunedì 8 febbraio 2016

domenica 7 febbraio 2016

Serata vietnamita ai Diari di Bordo




Anno 2016 - parte 6

Mi sono po' rotto le scatole di sentire parlare di crisi economica, qui siamo in mezzo ad una gravissima crisi sociale e morale da anni. Si sta cancellando la cultura, il senso civico è ormai un'utopia, la comunicazione tra persone è difficilissima eppure il problema sono sempre i soldi, solo i soldi!! Avanti così!!!
Come l'Italia, considerata da tutto il mondo patria della cultura e che ha un grandissimo patrimonio culturale architettonico e storico, sia diventata il paese degli ignoranti sarà da capire e forse nei posteri qualcuno arriverà ad una conclusione. Siamo arrivati addirittura al punto che si augura la morte alla parlamentare che ha proposto il decreto legge per le unioni civili. Non so, forse crescendo mi sono distratto un po' troppo ma io mi riconosco sempre meno nella maggioranza degli abitanti di questo nostro belpaese.
Purchè la Turchia fermi l'ondata di profughi verso l'Europa (che si prevede anche in forte aumento verso la primavera e l'estate) gli viene perdonato tutto, anche la cancellazione della libertà d'espressione e la repressione violenta dei curdi, con paesi e villaggi quasi rasi al suolo!
L'ANPI è decisamente schierato per il "no" , e ci mancherebbe, di fronte al referendum per le modifiche costituzionali.
L'omicidio del ragazzo italiano al Cairo dimostra che in questo momento lottare per i diritti umani è una delle attività più pericolose al mondo!
"Arrestato sindaco PD": a volte ci si chiede se è vero o se si dimenticano di cambiare i titoli dei quotidiani!
Sabato me ne vado a Parma ad ascoltare Maurizio Gatti che presenta la casa editrice  O barra O a "Diari di bordo", con tanti libri sul Vietnam e la cultura vietnamita cambogiana e laotiana permea tutta la serata con la sua gentilezza e la sua saggezza, e mi riappacifica con il mondo. Poi faccio un salto ad ARTlab, una casa occupata di Parma dove tutto è ancora cultura e gioia di vivere: un bel sabato positivo!!!

Automobile cinese


mercoledì 3 febbraio 2016

martedì 2 febbraio 2016

Cuore di tenebra

Un classico molto impegnativo. Si legge bene ma soprattutto si legge perchè si vuole conoscere e soprattutto sentire cosa dice il misterioso Kurtz, lo stesso alla base del personaggio interpretato da Marlon Brando in Apocalypse Now. La storia è ambientata nel periodo coloniale dove i barbari sono i bianchi non certo gli indigeni saccheggiati in nome del progresso.

Bisonte argentato


domenica 31 gennaio 2016

Sogni infranti


Anno 2016 - parte 5

Dopo tutte le polemiche sul sindaco di Quarto ecco che decadono due sindaci in Emilia Romagna sempre per le infiltrazioni mafiose , entrambi del PD quindi niente da aggiungere! 
Dopo la grande partecipazione alle manifestazioni per i diritti delle coppie di fatto si scatena la controffensiva polemica dei bigotti.
Difficilmente sarà rieletto Rohani in Iran, è uno dei rari politici che fa promesse e le mantiene: in campagna elettorale aveva promesso di far terminare le sanzioni contro l'Iran ... ed è successo!! Poi sinceramente mi fa ridere la storia della copertura delle statue per non urtare la sua sensibilità. Così come mi fa incavolare che non sia ammesso il visto veloce per andare negli U.S.A. per chi negli ultimi 5 anni è stato in Iran.
Esco dal lavoro e in mezzo alla strada c'è un falchetto che ha catturato un piccione, senza volere li disturbo  e scappano entrambi ma il falchetto al volo riacchiappa il piccione e se lo divora piano piano: scene di vita naturale che all'improvviso ti riportano sulla terra.
Sono stanco, sì sono molto stanco di questa società basata sull'egoismo e su falsi dati di fatto imposti dall'alto. Sono stanco di gente cattiva sempre in competizione e sempre pronta a dimostrare di essere più furba di te anche se a te non te ne frega niente ... poi bevo due bicchieri di vino e mi riconcilio con il mondo ma questo mondo sta impazzendo . e sicuramente ne sono responsabile anch'io!
Lo sciopero dei facchini fidentini sta prendendo sempre più importanza e sempre più gente sta solidarizzando.
Penso che il FamilyDay sia un capolavoro nel dimostrare l'ipocrisia che permea buona parte della società italiana.

David Bowie, Heroes
I, I will be king
And you, you will be queen
Though nothing will drive them away
We can beat them, just for one day
We can be Heroes, just for one day
And you, you can be mean
And I, I’ll drink all the time
‘Cause we’re lovers, and that is a fact
Yes we’re lovers, and that is that
Though nothing, will keep us together
We could steal time,
just for one day
We can be Heroes, for ever and ever
What d’you say?
I, I wish you could swim
Like the dolphins, like dolphins can swim
Though nothing,
nothing will keep us together
We can beat them, for ever and ever
Oh we can be Heroes,
just for one day
I, I will be king
And you, you will be queen
Though nothing will drive them away
We can be Heroes, just for one day
We can be us, just for one day
I, I can remember (I remember)
Standing, by the wall (by the wall)
And the guns shot above our heads
(over our heads)
And we kissed,
as though nothing could fall
(nothing could fall)
And the shame was on the other side
Oh we can beat them, for ever and ever
Then we could be Heroes,
just for one day
We can be Heroes
We can be Heroes
We can be Heroes
Just for one day
We can be Heroes
We’re nothing, and nothing will help us
Maybe we’re lying,
then you better not stay
But we could be safer,
just for one day
Oh-oh-oh-ohh, oh-oh-oh-ohh,
just for one day

Taxi a Chengdu


sabato 30 gennaio 2016

giovedì 28 gennaio 2016

Il mistero di Sleepy Hollow

Certamente non è il mio tipo di film, ma dovevo vederlo come "compito" e non nego che mi è anche piaciuto, o meglio mi sono appassionato alla storia. Certo durante le decapitazioni mi sono spesso girato dall'altra parte.

Vigile panda


mercoledì 27 gennaio 2016